Dai Quaderni di Campagna 2015…

Ci siamo,  la stagione agrumicola è quasi alle porte, tra poche settimane inizieremo la raccolta, la seconda per NaturalMente Contadini, fiduciosi che la strada che stiamo intraprendendo sia quella giusta! Eppure anche quest’anno i problemi non sono mancati, vittime forse di un sistema radicato da anni nella nostra bella terra che rende arduo ogni desiderio di rivalsa per chi invece, come noi, questo territorio lo ama! Ed ecco quindi che si ripresentano gli stessi disservizi dello scorso anno nella gestione delle acque irrigue, i quali stavano quasi per compromettere l’intera produzione di quest’anno, ma che alla fine ne hanno limitato in parte la quantità! E’ l’amore viscerale verso la nostra terra e l’orgoglio di sentirci custodi di essa che ci ha permesso di affrontare con forza ogni ostacolo, assicurando, anche quest’anno una bontà unica e contraddistinta alle nostre arance, la stessa che l’anno scorso molti di voi avete avuto il piacere di assaporare!

Per fortuna però questa è stata anche una stagione piena di tanti fattori positivi, come ad esempio l’esplosione di zagara e l’inebriante profumo di primavera che essa sprigionò come non mai, oppure l’ottima allegagione estiva, o ancora meglio questo è stato il primo anno in cui abbiamo effettuato il lancio degli insetti utili contro la cocciniglia rossa!

E poi,  beh come non citare voi, co-produttori del nostro progetto, voi che durante tutto l’anno ci avete trasmesso tutto il vostro affetto e incoraggiamento nel nostro lavoro! Ma questo è stato anche un anno di nuovi incontri, soprattutto qui nel nostro territorio, segno che l’importanza di fare RETE tra gli attori appartenenti ad uno stesso sistema e che soprattutto condividono lo stesso modo di intendere l’agricoltura, inizia veramente ad essere capita. 

 

Contattaci
close slider

Invia il tuo messaggio!